Soviet-reggae, sempre meglio dei nostalgici del Prc

di Redazione

Leggiamo che nei giorni scorsi i compagni dell’Ernesto, ovvero la minoranza del Prc, hanno pubblicato un appello che invita a unirsi per «ricostruire il Partito Comunista». Ora che gli italiani sono un popolo di santi, poeti e nostalgici lo sapevamo, ma resta da chiedersi come faccia uno a pensare di «ricostruire il Partito Comunista» a più di vent’anni dalla caduta del Muro e prendersi pure sul serio. Se proprio dobbiamo fare i nostalgici, allora molto meglio questa versione reggae dell’inno CCCP, targato 5′ nizza. Un duo ucraino che tutto sommato merita, e ha pure il pregio di prendersi meno sul serio dei “compagni” dell’Ernesto.

This entry was posted in Politica&Società. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s